LA “DAME DE LA POLITIQUE” INFIAMMA RENNES

Il sorriso radioso e rassicurante di Ségolène Royale ha contagiato i 12.000 partecipanti al meeting di Rennes, da sempre roccaforte della sinistra francese. “La terra dove cielo e mare si congiungono”,  così hs espresso la sua gratitudine a Rennes la “Dame de la Politique”, già candidata alle presidenziali nel 2007 che aveva raccolto il favore del 56% dell’elettorato bretone.

Un discorso durato 25 minuti tra applausi, cori e volti sorridenti,  nel quale ha chiesto di mettere da parte le divisioni interne al partito, di guardare avanti, così come ha fatto lei. Non sono mancate parole di ammirazione per Aung San Suu Kyi, “esempio di tenacia”. Ségolène Royale  ha infine chiesto ai presenti di votare per il suo ex-compagno e di continuare ad impegnarsi per una grande vittoria socialista in Francia.

François Hollande è arrivato alla convention di Rennes, insieme alla sua compagna. Ha ascoltato Ségolène Royale… poi i due si sono scambiati un fugace sorriso. Nessun abbraccio, nessuna stretta di mano (almeno in pubblico, “dietro le quinte” le cose sono andate diversamente), solo le note della campagna elettorale e lo slogan “le changement c’est maintenant”. Il candidato socialista ha parlato per un ora e un quarto, mentre il numero dei presenti in sala scendeva a 10.000. Davvero il popolo di Rennes preferisce Ségolène Royale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...